lunedì 6 giugno 2011

My Work In Progress (4)

Era da un po' che volevo rimettere mani sui miei scritti degli esordi, eppure non sapevo da dove cominciare: di storie ne ho scritte a bizzeffe, fermandomi puntualmente tra il sesto e il settimo capitolo.
La maledizione del numero sette? Può darsi.
Tuttavia, ora voglio riprovarci, voglio dare una buona ripassata al lavoro al quale sono più affezionata. Di quele genere parla? Ma è un fantasy, ovvio!



Da una che è cresciuta a pane e Harry Potter, Signore degli Anelli, ciclo dell'Eredità, Bussola d'Oro, saga di Shannara e tanti altri, mi sembra naturale proseguire su questo filone.
L'estate scorsa ho letto qualche storia fantasy originale su EFP, e mi è tornata la voglia di pubblicare qualcosa di totalmente mio.
Intorno ai quattordici anni, comincò a frullarmi l'idea di buttare giù un racconto particolare che però si è fermato al solito settimo capitolo. Mancanza di tempo, ispirazione e la poca esperienza non giocarono a mio favore, ma ora mi piacerebbe riprendere da dove ho lasciato. Nautalmente, le linee generali saranno conservate, ma parte dei personaggi e della storia saranno riscritti.
Il mio stile non è più quello di una quattordicenne, ovvio, ed anche le idee mutano.
Ultima complice, di questo mio ritorno di fiamma, è stata la lettura del romanzo ispirato al videogioco Assassin's Creed - Brotherhood. Mi ha coinvolta, contrariamente ad ogni aspettativa, dandomi la carica per ricominciare.
Non so chi sarà con me, seguendomi in questa nuova avventura... io vi attenderò a braccia aperte, perché come dico sempre, uno scrittore, senza il suo pubblico, non è niente.

2 commenti:

cooksappe ha detto...

forza!! :D

Straw ha detto...

Noi aspettiamo!